Una decisione per la vita

Dietro alle nostre statistiche si celano tante persone e le loro storie.

Vi raccontiamo le storie di vita delle persone dietro alle statistiche e ai dati trimestrali di Swisstransplant. Tutte loro hanno dovuto prendere una decisione e hanno scelto la vita. Le donatrici e i donatori, acconsentendo all’espianto degli organi. Le pazienti e i pazienti, che volevano porre fine a una malattia spesso dolorosa con l’inserimento nella lista d’attesa. Il personale medico specializzato, che ogni giorno decide per la vita.

La decisione garantisce chiarezza e sicurezza. Inoltre, dà la certezza che la volontà del defunto venga attuata. Infine allevia i familiari e il personale sanitario dal fardello di dover decidere. Le protagoniste e i protagonisti dei nostri ritratti hanno preso questa decisione.

Una terribile diagnosi, nove operazioni di emergenza e un cuore nuovo all’ultimo secondo.

Un anno che più turbolento non si può, una figlia il cui cuore non batte più come si deve e una notizia che cambia tutto.

Una vita con problemi di salute, il collasso e il risveglio dal coma – con un nuovo fegato.

Un’infanzia in ospedale, un trapianto riuscito, una vita che infonde coraggio.

Un figlio malato, una cerchia di amici veri, un trapianto riuscito e una madre orgogliosa.

Una pessima notizia, la voglia di vivere, la chiamata tanto sospirata durante la pandemia di coronavirus.