Share Mail Print

Passaporto di emergenza per lo smartphone

Avete la possibilità di iscrivervi al Registro nazionale di donazione di organi tramite l’app EchoSOS. L’iscrizione avviene tramite il passaporto di emergenza: questo ha lo scopo di informare i servizi di soccorso e il personale di primo intervento sulle condizioni mediche più importanti della persona coinvolta nell’incidente. Oltre ai farmaci assunti, alle allergie e ai contatti privati di emergenza, il passaporto di emergenza può anche riportare l’iscrizione nel Registro nazionale di donazione di organi. Le informazioni possono essere salvate solo localmente sullo smartphone. In caso di emergenza, le squadre di soccorso possono accedere alle informazioni anche se il dispositivo è bloccato; il passaporto di emergenza semplifica così il primo soccorso.

Come funziona:

Gli utenti possono decidere di indicare nel proprio passaporto di emergenza se sono iscritti al Registro nazionale di donazione di organi. Gli interessati possono iscriversi direttamente durante la creazione del passaporto di emergenza. Il contenuto della registrazione non è visibile nell’app EchoSOS, ma gli ospedali possono richiamarlo direttamente in caso di emergenza.