Chi riceve gli organi donati?

L’attribuzione degli organi a disposizione avviene conformemente alle disposizioni di legge stabilite nella Legge sui trapianti e nelle relative ordinanze (vedi Basi giuridiche).

Essenzialmente la posizione dei pazienti sulla lista d’attesa è stabilita in base ai seguenti criteri:

  • Urgenza medica
  • Residenza in Svizzera
  • Efficacia medica
  • Priorità (bambini, gruppo sanguigno)
  • Tempo di attesta

I criteri «Utilità terapeutica» e «Priorità» variano da organo a organo. L’attribuzione degli organi avviene con l’aiuto di un programma computerizzato basato su Internet denominato Swiss Organ Allocation System (SOAS). Il SOAS contiene sia i dati di tutti i riceventi in lista d’attesa sia quelli dei donatori. Sulla base di questi dati, il sistema calcola la posizione nella lista d’attesa dei singoli riceventi registrati, consentendo un’attribuzione degli organi donati conforme alla legge.