Il fegato

Il fegato è l’organo centrale dell’intero metabolismo del corpo umano e pesa da un chilo e mezzo a due chili. È situato nella parte superiore destra dell’addome ed è suddiviso in due lobi principali e in diversi segmenti. Le funzioni più importanti del fegato sono la produzione di proteine come l’albumina, la proteina più comune del sangue, il metabolismo delle sostanze nutritive e la produzione della bile, che consente la degradazione e l’escrezione di diverse sostanze come farmaci e sostanze nocive. Il fegato è inoltre responsabile di determinati fattori di coagulazione.

Il fegato gode di un’ottima irrorazione sanguigna ed è in grado di ricrescere raggiungendo in poco tempo le sue normali dimensioni. Per tale ragione, possono essere trapiantate anche solo alcune sue parti. L’organo può essere espiantato e trapiantato anche in età avanzata.

Patologie che possono determinare l’indicazione al trapianto

Le seguenti malattie possono determinare un’insufficienza o la compromissione della funzionalità epatica: epatite B e C, malattie epatiche congenite, malattie autoimmuni, tumori epatici, avvelenamenti da farmaci o funghi e consumo cronico di alcool.