Breadcrumb Navigation
Share Mail Print

Donazione di organi Svizzera: trapianti ancora in calo, lista d’attesa più lunga

Communicatio stampa, 3 maggio 2021

Nel 1o trimestre 2021 continua a diminuire del numero di donatori in Svizzera, proseguendo la tendenza del calo del numero di trapianti e dell’allungamento delle liste d’attesa in corso dall’aprile 2019. Senza un’inversione di rotta, nel 2021 le attività di trapianto crolleranno del 20 per cento e il numero di persone in lista d’attesa aumenterà di quasi il 10 per cento. Si delinea quindi un incremento del numero di pazienti per i quali l’organo vitale arriverà troppo tardi. Swisstransplant sostiene il cambiamento del sistema che sarà discusso il 5 maggio 2021 nel Consiglio nazionale.

Comunicato stampa

 

Ulteriori informazioni:

·       Fascicolo modello del consenso presunto

 

Statistiche:

·       Cifre chiave sull’attività di donazione e trapianto di organi in Svizzera al 31 marzo 2021

·       Grafico confronto lista d’attesa e trapianti 2020